Pubblicato in: Memorial

Eventi collaterali al Memorial don Angelo Villa 2015

Ricco come di consueto il calendario degli eventi collaterali del Memorial don Angelo Villa: si inizia venerdì 6 marzo alle ore 19.00, presso L’Hotel La Bussola di Orta San Giulio, con la presentazione del libro “Un lago un prete e la Canottieri”, che racconta la storia di don Angelo, della Canottieri e dell’Italian Sculling Challenge, scritto a quattro mani da Paolo Andreoli, Ivo Casorati, Franco Fornara e Marco Scacchi; bisogna però giustamente sottolineare e valorizzare soprattutto il certosino lavoro di Fornara nel raccordare e coordinare tutte le parti all’intero lavoro.

A seguire, sempre presso l’Hotel La Bussola, si terranno la ormai tradizionale Cerimonia ufficiale di presentazione dei campioni e la cena conviviale.

Sabato 7 marzo, in Piazza Motta, il “salotto buono” di Orta San Giulio, si terrà la decima edizione del Meeting Scolastico di Remoergometro – Trofeo Laura Bianchi, l’evento organizzato dalla Canottieri Lago d’Orta per promuovere il Canottaggio presso le scuole del Novarese e del Verbano Cusio Ossola, da alcuni anni dedicata al Giudice Arbitro prematuramente scomparso nel 2009.

Con la sua formula che prevede una sfida a staffetta sul remoergometro tra squadre composte da 4 studenti (tre maschi e una femmina) di una scuola media locale, un atleta diversamente abile e uno dei campioni che il giorno dopo disputano il Memorial vero e proprio, il Meeting è una competizione unica nel suo genere e le precedenti edizioni hanno mostrato ragazzi, campioni e atleti diversamente abili affrontare la prova con il medesimo, grande, spirito sportivo, incitandosi, aiutandosi l’un l’altro, impegnandosi al massimo per sé stessi e per gli altri. Le selezioni sono già in corso da diversi mesi, grazie all’impegno dello staff della Canottieri Lago d’Orta che si reca periodicamente nelle scuole delle due Province per effettuare delle prove di remoergometro.

L’evento è organizzato in collaborazione con la Città di Orta San Giulio.

Sempre sabato, ma a Pettenasco, alle ore 17.00, si terrà la cerimonia di intitolazione a don Angelo Villa, da parte della Comunità Pettenaschese, della Riva presso la quale è situato l’approdo che per anni è stato utilizzato dalla Canottieri Lago d’Orta.
Alle ore 17.30 si terrà, presso la Chiesa Parrocchiale di Pettenasco, una Messa in ricordo di Giovanni Paolo II e don Angelo Villa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...