Pubblicato in: News

Orta, 18 maggio 2012

Fasi Regionali dei Giochi Sportivi Studenteschi di Canoa

Venerdì 18 Maggio, nella splendida cornice del Golfo di Bagnera, a Orta San Giulio, si è svolta la prima edizione delle Fasi Regionali dei Giochi Sportivi Studenteschi di Canoa.
Hanno presenziato all’evento le massime autorità sportive e scolastiche della Provincia, con il Presidente del CONI, Mario Armano e il Responsabile dell’Ufficio per le Attività Fisiche, Motorie e Sportive del M.I.U.R. prof. Antonio Iannò, con la supervisione di Silvano Catufa, Tecnico della F.I.C.K. Piemonte.

L’organizzazione è stata affidata alla Canottieri Lago d’Orta ASD che, nel 50° anno di fondazione, sta svolgendo un’intensa attività di promozione delle attività del Canottaggio e della Canoa nelle scuole cusiane (progetti Remare a Scuola – A scuola in barca, a scuola in canoa). E le Scuole del territorio l’hanno fatta da padrone, nei confronti di quelle Torinesi, la “Nievo-Matteotti” e la “Manzoni-Keller” di Torino.
Sulla distanza dei 200 m, dopo una selezione di batterie e semifinali, in campo femminile (Cat. Cadette) hanno prevalso Giorgia Perinelli e Teresa Isotta dell’Ist. Compr. “Soldati” di Orta San Giulio (s.s. di Armeno) davanti a Erica Muller del “Manzoni-Keller”; in campo maschile si sono imposti i fratelli Fabio e Diego Ornati, dell’Ist. Compr. di San Maurizio d’Opaglio, davanti a Gabriele Combi del “Soldati”, Lorenzo Scatigna e Tiberio Lamura del “Manzoni-Keller” e Martin Woesmann, di San Maurizio d’Opaglio.
Ora le prime due Canoiste e i primi due Canoisti parteciperanno alla Fase nazionale che si terrà sul Lago di Albano, presso il Centro Federale FICK a Castel Gandolfo, il 1° Giugno; costituiranno anche la Squadra della Staffetta 4 x 200 m mista in rappresentanza della Regione Piemonte.

Alla manifestazione hanno dato il supporto logistico i gestori di Orta Beach, il Corpo Volontari del Soccorso di Omegna e il Centro Legrese Canoa.
L’attività sportiva ha avuto pure un risvolto di sensibilizzazione e di solidarietà: la maglietta utilizzata dalle squadre cusiane, oltre al logo della Canottieri Lago d’Orta, riportava la scritta un bacino per ADMO per ricordare l’attività dell’Associazione Donatori Midollo Osseo.

Aeolus

Vincitori e organizzatori dei GSS Canoa
Vincitori e organizzatori dei GSS Canoa

 

il Vincitore maschile
Il Vincitore maschile

 

Fase di gara
Fase di gara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...