Pubblicato in: News

Franco ci ha sorpreso

franco fornaraEra fine settembre quando sorridente Franco festeggiava con Enrica, figli e nipoti il traguardo dei cinquant’anni di matrimonio, e nessuno poteva immaginare che di lì a poco un altro traguardo, quello finale, lo stava aspettando.

Così, in silenzio, se ne è andato Franco Fornara, appassionato amico della Canottieri Lago d’Orta e del suo compianto fondatore Don Angelo Villa, vinto da una inplacabile malattia.

Franco è stato un personaggio di primo piano nella comunità pettenaschese, prima come uno dei fondatori e Presidente della Pro Loco Pettenasconostra, una delle prime sorte nel Cusio, poi come Sindaco e successivamente come Amministratore.

Le esperienze amministrative locali lo portarono poi fino alla carica di Presidente della Provincia di Novara, quando ancora comprendeva l’attuale VCO.

L’attività politica non distolse però la sua attenzione da quella piccola società remiera cusiana che aveva conosciuto ed apprezzato, e con il supporto della ditta Bemberg dove operava come Dirigente, fornì una prima sponsorizzazione nonchè un indispensabile pontile per l’attività degli atleti.

Ma la sua inarrestabile passione per il remo non si fermò mai, continuando a stimolare la Canottieri Lago d’Orta verso nuove iniziative e nuovi traguardi, tra i quali brilla l’Italian Sculling Challenge Memorial Don Angelo Villa, unico nel suo genere, senza dimenticare l’ultima fatica letteraria UN LAGO UN PRETE E LA CANOTTIERI, dedicato alla vita di Don Angelo Villa e alla sua canottieri.

Uomo dal carattere gentile ma deciso, ha sempre difeso con determinazione le proprie opinioni, e lascia un’importante eredità di impegno e di passione che andrà valorizzata da tutti gli amici del remo.

Ad Enrica, Matteo, Chiara, Francesca, e a tutta la famiglia vanno le più sentite condoglianze della Canottieri Lago s’Orta, ma ci piace immaginare Don Angelo che a braccia aperte accoglie l’amico Franco, ed insieme discutono di gare, barche ed atleti, amichevolmente e serenamente.

 

La Canottieri Lago d’Orta

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...